https://datingranking.net/it/pratiche-di-lavoro-limite-relazioni-egualitarie-per-uomini-e-donne/Le pratiche sul posto di lavoro limitano le relazioni egualitarie tra uomini e donne
Divulgazione di affiliazione

Le pratiche sul posto di lavoro limitano le relazioni egualitarie tra uomini e donne

Le pratiche sul posto di lavoro limitano le relazioni egualitarie tra uomini e donne

Sebbene una volta la rivoluzione di genere abbia aperto le porte alle donne sia a casa che sul posto di lavoro, è arrivata a un brusco arresto.

L’ingresso delle donne nella forza lavoro e la tendenza ad atteggiamenti di genere più liberali stanno lentamente diminuendo, come mostrano i dati, ei sociologi vogliono sapere perché.

Il vero compito è determinare la differenza di quando ciò è causato da pratiche istituzionali prestabilite rispetto a quando risulta da preferenze personali e convinzioni di genere.

Nell’American Sociological Review, i ricercatori David Pedulla e Sarah Thbaud hanno condotto uno studio basato su genere, ideali lavoro-famiglia e vincoli istituzionali per indagare ulteriormente su questo enigma. La loro ricerca si concentra su informazioni preliminari su come cose come le politiche sul posto di lavoro influenzino gli accordi lavoro-famiglia dei giovani non sposati.

Tipi di relazioni e vincoli

Presentato nell’edizione della primavera 2015 della pubblicazione dell’American Sociological Association nota come Contesti, lo studio prevede un progetto di indagine sperimentale in cui i ricercatori hanno presentato adulti giovani, non sposati e senza figli con varie situazioni ipotetiche.

Tipi di relazioni e vincoli

Questo studio è presentato nell’edizione della primavera 2015 della pubblicazione dell’American Sociological Association nota come Contexts.

Hanno chiesto agli intervistati come vorrebbero strutturare le loro relazioni future considerando i diversi vincoli istituzionali.

C’era una partnership egualitaria in cui entrambi i partner sono uguali, un modello neotradizionale in cui il maschio è il capofamiglia e la femmina è la casalinga, una relazione autosufficiente per coloro che preferiscono l’indipendenza finanziaria rispetto a un partner e la relazione tradizionale inversa.

Grazie al design dello studio, Pedulla e Thbaud sono stati in grado di manipolare il grado di vincolo istituzionale che gli individui hanno affrontato.

Nella condizione di alto vincolo, una coppia non aveva alcuna opzione per l’egualitarismo. La situazione di medio vincolo ha consentito agli intervistati di selezionare una relazione egualitaria senza conoscere gli effetti sul posto di lavoro e l’opzione a basso vincolo ha offerto politiche di sostegno tra lavoro e famiglia.

Uomini e donne lottano per l’uguaglianza nelle relazioni

Indipendentemente da fattori esterni come il livello di istruzione, i risultati dello studio mostrano che uomini e donne preferiscono relazioni egualitarie, ma quando questa non è un’opzione, come in una condizione ad alto vincolo, le differenze di classe e di genere diventano un problema.

Quando ci sono vincoli istituzionali a causa di opinioni personali o del posto di lavoro, uomini e donne più istruiti e uomini della classe operaia hanno preferito un accordo neotradizionale in cui il maschio è il capofamiglia.

Uomini e donne lottano per l'uguaglianza nelle relazioni

Quando ci sono vincoli istituzionali, le persone con un’istruzione superiore preferiscono il modello neotradizionale in cui il maschio è il capofamiglia e la femmina è una casalinga.

D’altra parte, le donne della classe operaia hanno optato per condizioni di autosufficienza in modo da poter diventare stabili in modo indipendente.

In questo modello, i ricercatori hanno scoperto che le preferenze relazionali delle donne sono più sensibili alla rimozione delle barriere istituzionali o delle politiche che utilizzano il supporto lavoro-famiglia rispetto a quelle degli uomini, ma a prescindere, la maggior parte delle persone preferirebbe una relazione equilibrata, a parte tutti i fattori esterni.

Le pratiche e le politiche sul posto di lavoro hanno un enorme impatto sulle relazioni e sul modo in cui vengono viste e possono essere in gran parte incolpate del problema in corso della disuguaglianza di genere sul lavoro e in casa.

Ryan Grover
Ryan Grover
Ryan Grover
MS, RD e scrittore
Ryan è uno psicologo esperto e noto, consulente di appuntamenti e relazioni, gli piacciono i viaggi, lo yoga e la cultura indiana in generale. È un vero professionista!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere