https://datingranking.net/it/il-pioniere-della-psicologia-apas-10-gli-studi-piu-influenti-sulla-sessualita/Il pioniere della psicologia: i 10 studi sulla sessualità più influenti dell'APA
Divulgazione di affiliazione

Il pioniere della psicologia: i 10 studi sulla sessualità più influenti dell’APA

Il pioniere della psicologia: i 10 studi sulla sessualità più influenti dell’APA

Dal 1892, l’American Psychological Association (APA) ha aperto la strada per far progredire la creazione, la comunicazione e l’applicazione della conoscenza psicologica a beneficio della società.

Con quasi 122.500 membri e 54 divisioni nei sottocampi della psicologia, la quantità di informazioni che fornisce alla ricerca scientifica è incommensurabile. Nel tentativo di comprendere la relazione tra cervello, ambiente e comportamento, un aspetto su cui si concentra l’APA è la sessualità umana.

Conducendo una serie di studi e pubblicando i risultati, l’APA ha aiutato psicologi e altri medici a comprendere meglio cose come il funzionamento sessuale, le relazioni intime, le malattie sessualmente trasmissibili e l’orientamento sessuale.

Come la più grande organizzazione scientifica e professionale che rappresenta la psicologia negli Stati Uniti, ecco 10 degli studi sulla sessualità più influenti dell’APA che dimostrano la sua importanza nella comunità scientifica:

1. È possibile comprendere la sessualità delle donne in modo positivo

La sessualità delle donne spesso passa inosservata quando esaminiamo argomenti come lo stupro con gli appuntamenti, le molestie sessuali e la gravidanza adolescenziale.

È possibile comprendere la sessualità delle donne in modo positivo

Qui gli studiosi offrono un approccio positivo alla comprensione della sessualità femminile.

È alla radice di questi problemi, ma è un argomento che comprendiamo a malapena.

A causa della mancanza di informazioni che la scienza ha prodotto su come le donne sperimentano la sessualità per tutta la vita, l’APA usa questo studio come un invito alle studiose femministe per formare metodi di indagine che stabiliscano un’agenda femminista.

Applicando una lente femminista ai modi in cui la società americana definisce la sessualità delle donne, gli studiosi in questo studio offrono un approccio alternativo e più positivo alla comprensione di quest’area del comportamento umano e sottolineano che si tratta di un fenomeno sociale.

2. Guardare il porno porta ad atteggiamenti più positivi sul tradimento

Il sesso extraconiugale è una delle principali cause di divorzio e gli adulti che hanno una visione più positiva di esso sono ovviamente più inclini a tradire. Sfortunatamente, la pornografia mostra spesso relazioni extraconiugali e può influenzare gli atteggiamenti.

In questo studio3. Gli uomini gay e bisessuali sieropositivi possono celebrare la loro sessualità

C’è uno stigma così negativo che circonda l’HIV perché era una condanna a morte.

Gli uomini gay e bisessuali sieropositivi possono celebrare la loro sessualità

Questo studio illumina le lotte che esistono ancora nella comunità sieropositiva.

Tuttavia, ora gli uomini gay e bisessuali con HIV vivono vite più lunghe, più sane e più attive che mai.

Questo studio illumina le lotte che esistono ancora nella comunità sieropositiva poiché questi uomini gay e bisessuali si impegnano come esseri sessuali, ma dà anche voce alle storie di come centinaia di individui celebrano la loro sessualità.

Approfondendo il modo in cui prendono decisioni sul sesso, esprimono la loro sessualità, scelgono i partner e bilanciano la loro salute, insieme a un’ampia ricerca comportamentale, lo studio offre informazioni significative su qualcosa che è altamente frainteso.

4. La disfunzione sessuale è molto più psicologica che fisiologica

La sessualità è tanto appagante quanto complessa. Uomini e donne hanno spesso difficoltà a discutere e negoziare le relazioni intime perché la terapia enfatizza i problemi fisiologici – uno dei motivi per cui gli autori di questo studio credono che i problemi psicologici siano alla radice.

Utilizzando uno studio longitudinale su coppie e famiglie, Firestone ei suoi coautori propongono che i problemi sessuali siano in gran parte il risultato di esperienze infantili traumatiche. L’illusione di una connessione con il caregiver primario chiamata “legame fantastico” porta a “voci” interne negative.

Queste voci interferiscono con la vicinanza e l’intimità, ma come mostrano gli autori in questo studio, le persone possono superare i problemi fisici ed emotivi.

5. La sessualità dei clienti LGBT può influenzare molti problemi della vita

Fare coming out in generale può essere una situazione difficile, a seconda di come la tua famiglia, i tuoi amici e il tuo lavoro gestiscono le notizie.

La sessualità dei clienti LGBT può influenzare molti problemi della vita

Il Dr. Ritch C. Savin-Williams esplora come la sessualità degli individui LGBT può avere un impatto sulla loro immagine di sé.

In questo studio, il Dr. Ritch C. Savin-Williams esplora se e come la sessualità degli individui LGBT può influenzare la loro immagine di sé, le relazioni, le carriere e altre scelte nella vita.

Si concentra in particolare sull’età adulta, dove lavora con una donna afroamericana sulla quarantina che si dichiara lesbica dopo essere stata sposata e aver avuto due figli.

A causa del suo disagio in pubblico e dei problemi sessuali di altri clienti LGBT, Savin-Williams si sforza di infondere ottimismo in un mondo eterocentrico.

6. Idee sbagliate su HIV e AIDS: il pregiudizio è ingiustificato

C’è una moltitudine di malattie che causano paura perché le persone sono semplicemente ignoranti sui dettagli. L’infezione da HIV e l’AIDS sono due delle malattie più fraintese, poiché molte persone hanno idee sbagliate su come si relazionano e su come si diffondono.

Lo psicologo, ricercatore, educatore e consulente per la prevenzione dell’AIDS Seth C. Kalichman affronta questi errori in questo studio rispondendo a più di 350 domande sull’HIV e l’AIDS.

La disinformazione su queste malattie porta a paure e pregiudizi ingiustificati, quindi mette le cose in chiaro. Kalichman fornisce indicazioni su questioni come la sessualità, le sfide sociali e l’assistenza sanitaria.

7. Il sistema di giustizia minorile non è efficace per gli adolescenti

Le leggi esistenti impediscono agli adolescenti di avere accesso ai servizi sociali a disposizione degli adulti, anche se subiscono violenze domestiche e molestie sessuali.

Il sistema di giustizia minorile non è efficace per gli adolescenti

Roger JR Levesque presenta i difetti del sistema di giustizia minorile.

Allo stesso tempo, i delinquenti adolescenti possono essere trasferiti dal tribunale per minorenni a quello per adulti.

Nel tentativo di trasmettere che gli adolescenti non sono né bambini né adulti, il professore di diritto e avvocato Roger JR Levesque presenta i difetti del sistema di giustizia minorile e propone una strategia per riformulare il concetto di adolescenza nel suo studio.

Levesque sostiene i cambiamenti che renderebbero gli adolescenti cittadini responsabili, ma rifletterebbero anche la realtà della loro età e livelli di maturità.

8. Il comportamento sessuale è largamente influenzato dalla biologia umanaHu

Lo studio delle neuroscienze e dell’endocrinologia della sessualità ha prodotto un’esplosione di ricerche nell’ultimo decennio. In qualità di esperti nel campo della psicobiologia della sessualità umana, i contributori di questo studio presentano una varietà di risultati sull’interrelazione tra biologia e comportamento sessuale.

Le rivelazioni discutono di come le tendenze sessuali compulsive possano essere radicate nel sistema limbico, le lesioni nell’ipotalamo possono eliminare il comportamento sessuale, le donne con lesioni del midollo spinale possono raggiungere l’orgasmo e i neurotrasmettitori sono strettamente legati alla risposta sessuale.

Vengono anche menzionate le implicazioni pratiche per il trattamento dei disturbi sessuali e altri problemi correlati.

9. Recuperare da un abuso infantile è particolarmente difficile per gli uomini

L’abuso in giovane età può avere effetti duraturi nell’età adulta.

Recuperare da un abuso infantile è particolarmente difficile per gli uomini

Il genere della vittimizzazione può rendere particolarmente difficile per gli uomini il recupero dagli abusi.

Porta a problemi di fiducia, vulnerabilità, intimità e sicurezza.

Il genere della vittimizzazione può rendere particolarmente difficile per gli uomini il recupero da questo abuso, come afferma il dott. Laura S. Brown esplora in questo studio. Lavora con un uomo di 30 anni che è stato abusato da bambino ed esplora tutte le difficoltà che ancora sopporta.

Il cliente di Brown è sfidato da situazioni intime, abbassa la guardia e si apre agli altri a causa del suo passato. Si impegna in un lungo processo per aiutarlo a sentirsi abbastanza al sicuro da fidarsi di nuovo di un’altra persona dopo il trauma che ha vissuto.

10. Gli adolescenti non eterosessuali hanno una salute mentale più debole

A causa del contraccolpo e delle critiche che subiscono gli adolescenti non eterosessuali, la frase costante di consiglio è “migliora”. Mentre lottano per essere accettati e avere fiducia, gli adolescenti eterosessuali sembrano avere la vita molto più facile socialmente e mentalmente.

Questo studio esplora quell’idea e i risultati sono coerenti con il modello dello stress di minoranza e la teoria della formazione dell’identità.

Mentre l’autostima per i due gruppi non è diversa, gli adolescenti non eterosessuali hanno livelli più elevati di depressione, pensieri suicidi, alienazione sociale e abuso di alcol. Psicologicamente e socialmente, questi due gruppi sono mondi a parte.

Attraverso questi studi sulla sessualità e numerosi altri su argomenti che vanno dalle dipendenze, depressione e genitorialità, l’APA rimane leader nella ricerca psicologica. I progressi che sono stati fatti nel mondo della scienza non sarebbero nemmeno vicini a dove sono oggi senza questa associazione di individui di talento.

Ryan Grover
Ryan Grover
Ryan Grover
MS, RD e scrittore
Ryan è uno psicologo esperto e noto, consulente di appuntamenti e relazioni, gli piacciono i viaggi, lo yoga e la cultura indiana in generale. È un vero professionista!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere