https://datingranking.net/it/la-maggior-parte-delle-donne-universitarie-sono-sessualmente-attive-ma-praticano-il-sesso-sicuro/La maggior parte delle donne universitarie sono sessualmente attive ma praticano il sesso sicuro
Divulgazione di affiliazione

La maggior parte delle donne universitarie sono sessualmente attive ma praticano il sesso sicuro

La maggior parte delle donne universitarie sono sessualmente attive ma praticano il sesso sicuro

In una situazione di buone notizie e cattive notizie per molti genitori, una nuova ricerca sta scoprendo che mentre la maggior parte delle giovani donne al college praticano il sesso, sembrano farlo in modi molto più sicuri.

Per lo studio, apparso sul Journal of Sex Research, sono state intervistate circa 500 studentesse del primo anno di varie università statunitensi.

In interviste mensili durante un singolo anno scolastico, a ciascuno è stato chiesto di questioni che vanno dai modelli di sonno e dieta, all’uso di sostanze e al comportamento sessuale.

I ricercatori volevano sapere con quale frequenza l’uso di alcol o droghe ha avuto un ruolo nel processo decisionale sul sesso, nonché sui modelli relativi al controllo delle nascite e alla protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili.

I risultati sono stati tratti da più di 1.800 rapporti di rapporti condivisi da 297 dei partecipanti. Questi non riflettevano l’intera storia sessuale durante quel periodo, poiché alle donne è stato chiesto solo di segnalare i loro due incontri più recenti quando sono state intervistate.

“Un incontro su cinque riguardava l’alcol.

I preservativi sono stati usati sei volte su dieci”.

È stato riscontrato che solo un incontro sessuale su cinque coinvolge il consumo di alcol. Si è scoperto che il consumo eccessivo di alcol è coinvolto solo il 13% delle volte, con il 6% che riguarda l’uso di marijuana.

Si è scoperto che i nuovi partner sono un collegamento comune tra le donne che fanno uso di sostanze o alcol con il sesso. Incontri più casuali con partner meno conosciuti hanno visto una maggiore probabilità di uso di sostanze, tranne che con la marijuana.

I risultati sono stati visti in gran parte come positivi, suggerendo che le giovani donne hanno meno probabilità di impegnarsi in incontri rischiosi. Tali incontri sono spesso associati a un rischio più elevato di malattie sessualmente trasmissibili, dimenticando il controllo delle nascite o rinunciando alle misure di sicurezza sessuale.

È stato riscontrato che i preservativi sono utilizzati circa sei volte su 10, leggermente più comuni tra i partner occasionali. Ad esempio, con i partner classificati come amici, i preservativi venivano usati il 74 percento delle volte. Per i conoscenti, è il 79 percento.

Quando era coinvolto il bere, l’uso del preservativo sembrava aumentare. Gli autori dello studio suggeriscono che ciò ha più a che fare con la natura casuale di quegli incontri in cui è coinvolto l’uso di alcol che con il consumo effettivo.

Ryan Grover
Ryan Grover
Ryan Grover
MS, RD e scrittore
Ryan è uno psicologo esperto e noto, consulente di appuntamenti e relazioni, gli piacciono i viaggi, lo yoga e la cultura indiana in generale. È un vero professionista!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere