https://datingranking.net/it/scuole-fuori-docenti-gay-e-lesbiche-in-classe-dr-cati-connells-impactful-book/"La scuola è finita: insegnanti gay e lesbiche in classe": il libro di impatto della dott.ssa Cati Connell
Divulgazione di affiliazione

“La scuola è finita: insegnanti gay e lesbiche in classe”: il libro di impatto della dott.ssa Cati Connell

“La scuola è finita: insegnanti gay e lesbiche in classe”: il libro di impatto della dott.ssa Cati Connell

Il 411: Quella che era iniziata come una lezione extracurricolare al liceo si è trasformata in una carriera di successo per la dottoressa Cati Connell, assistente professore di sociologia alla Boston University.

Fin dall’infanzia, la dott.ssa Cati Connell è stata affascinata dal modo in cui le persone fanno le scelte che fanno, dal tipo di avversità che affrontano e da come tali avversità cambiano il corso della loro vita, in particolare quando si tratta di svantaggio e privilegio.

“Mi sono appena innamorata e da allora è stata una storia d’amore”, ha detto.

In generale, il lavoro di Connell è incentrato sul genere e sulla sessualità, ma ciò a cui è veramente interessata è come le istituzioni in cui trascorriamo così tanto tempo, come il nostro lavoro e la scuola, modellano chi diventiamo anche in modi che non ci aspetteremmo.

Fa un ulteriore passo avanti con questo interesse nel suo ultimo libro “School’s Out: Gay and Lesbian Teachers in the Classroom”, che analizza come gli insegnanti delle scuole pubbliche gay e lesbiche combattono con le aspettative duellanti di essere professionisti in classe e rappresentare con orgoglio chi sono.

“Cosa ha a che fare l’essere un insegnante con la tua identità sessuale o il modo in cui esprimi il tuo genere?” lei disse. “Non penseresti molto, ma nel mio libro trovo che sia piuttosto formativo.”

Le pressioni per apparire “normative di genere”

Per il libro, Connell ha intervistato insegnanti delle scuole elementari, medie e superiori che hanno lavorato nelle aree urbane e rurali della California e del Texas e che avevano un’età compresa tra i 22 e i 77 anni.

Ha intervistato all’incirca lo stesso numero di insegnanti gay e lesbiche e ha anche parlato con amministratori, colleghi e sostenitori dell’istruzione.

Il suo obiettivo principale era comprendere meglio le pressioni che questi insegnanti affrontano per proiettare una “rappresentazione normativa ed eterosessuale” di se stessi e come affrontano tali richieste.

“Da un lato, gli insegnanti gay e lesbiche devono fare i conti con questa aspettativa di tenere la propria sessualità fuori dalla classe e di presentarsi come una normativa di genere, e dall’altro c’è questa crescente richiesta all’interno della comunità del gay pride che tutti gli LGBT dovrebbero essere sempre presenti e orgogliosi”, ha detto.

Dopo aver analizzato queste interviste, Connell ha evidenziato tre grandi risultati nel suo libro:

Le pressioni per apparire

Il libro della dott.ssa Cati Connell esamina le pressioni che devono affrontare gli insegnanti gay e lesbiche.

1. Lo scontro tra orgoglio e professionalità crea una serie di scelte non vincenti per insegnanti gay e lesbiche.

“Devono decidere se fare coming out e quando e con chi farlo, e quella contesa di orgoglio/professionalità rende loro difficile atterrare da una parte o dall’altra su tutte queste scelte”, ha detto. “Influisce sul modo in cui affrontano le domande degli studenti e dei colleghi sulla loro vita personale. Influisce anche su come si vestono e su come tengono i loro corpi in classe”.

2. La negoziazione di orgoglio e professionalità è ancora più difficile per gli insegnanti che non sono normativi di genere, o che “sembrano e si comportano da gay”.

“Le loro scelte erano più vulnerabili, la posta in gioco era più alta e le loro opzioni erano più limitate”, ha detto.

3. Il contesto legale è importante. Ad esempio, gli insegnanti della California hanno affermato di essere più a loro agio e sicuri nel fare coming out rispetto agli insegnanti del Texas.

Ma alla fine Connell ha scoperto che il contesto legale non gioca un ruolo tanto quanto avrebbe pensato eo nel modo in cui avrebbe pensato.

“Spesso gli insegnanti in entrambi i contesti in realtà non conoscevano le leggi dei loro rispettivi stati, quindi le protezioni legali per i lavoratori LGBT possono arrivare solo fino a un certo punto se le persone non le conoscono per trarne vantaggio”, ha detto. grandi, le loro esperienze non sono state solo modellate dal contesto legale, ma dal modo in cui ha interagito con la cultura specifica del loro sito scolastico e anche con le specificità della loro razza e incarnazione di genere”.

Non esiste una “taglia unica”

Non solo Connell spera che il suo libro incoraggi le persone a pensare in modo più critico alle strutture della professione di insegnante negli Stati Uniti, ma vuole anche che le persone considerino le richieste che le aspettative “esperte e orgogliose” pongono su gay e lesbiche più emarginati.

“Voglio che pensiamo a come alcuni sono più vulnerabili alla punizione rispetto ad altri e poi pensiamo a come possiamo adattare di conseguenza le nostre strategie di giustizia sessuale”, ha detto. “Penso che ci sia troppa enfasi sulla scelta individuale e sulla scelta giusta per uscire allo scoperto piuttosto che sulle istituzioni che creano questo contesto di omofobia ed eterosessismo con cui gli insegnanti e altri stanno combattendo”.

Non esiste una

La dott.ssa Catherine Connell è una ricercatrice qualitativa focalizzata sulle intersezioni di genere, sessualità e lavoro/organizzazioni.

Il prossimo progetto di ricerca di Connell prenderà in considerazione le ramificazioni legali e culturali dell’abrogazione di Don’t Ask, Don’t Tell sulle forze armate statunitensi. Attualmente è al lavoro su un’analisi del contenuto dell’inquadramento dei media dell’abrogazione e presto inizierà ricerche etnografiche e interviste con soldati LGB attuali ed ex.

È anche interessata a capire come la continua esclusione ufficiale dei soldati identificati come transgender influisca sui veterani trans e sul loro accesso ai benefici.

“School’s Out: Gay and Lesbian Teachers in the Classroom” è disponibile su Amazon e puoi saperne di più sulla dott.ssa Cati Connell su www.bu.edu.

Ryan Grover
MS, RD e scrittore
Ryan è uno psicologo esperto e noto, consulente di appuntamenti e relazioni, gli piacciono i viaggi, lo yoga e la cultura indiana in generale. È un vero professionista!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere