https://datingranking.net/it/nih-fondi-studio-per-collegare-obesita-a-stili-relazionali/Studio sui fondi NIH per collegare l'obesità con gli stili di relazione
Divulgazione di affiliazione

Studio sui fondi NIH per collegare l’obesità con gli stili di relazione

Studio sui fondi NIH per collegare l’obesità con gli stili di relazione

Le dinamiche della tua relazione possono farti ingrassare? Uno studio, finanziato dal National Institute of Health, mira a scoprirlo.

La professoressa associata dell’Università dell’Arizona Emily Butler sta conducendo uno studio che esamina il modo in cui le diverse dinamiche relazionali possono influenzare la formazione delle abitudini. Butler sospetta che le relazioni romantiche non ricevano abbastanza credito quando si tratta di come gli individui all’interno di quelle relazioni sviluppano abitudini sane o malsane legate alla dieta e all’esercizio fisico – abitudini che possono portare all’aumento di peso o al mantenimento del peso. Sebbene lo studio si concentri su coppie che si sono recentemente trasferite a convivere e hanno iniziato a identificare e stabilire abitudini condivise, lo studio non esclude la possibilità che i suoi risultati siano validi per tutte le coppie.

Lo studio si concentrerà su due modelli dinamici di relazione. Il primo modello è definito come “ritiro della domanda”: un partner tenterà di far cambiare all’altro le proprie abitudini malsane, portando il partner malsano a sentirsi come se fosse assillato e indebitamente sotto pressione. Questo fastidio fa sì che il partner malsano si ritiri dalla relazione e si abbandoni ulteriormente alle sue abitudini malsane. Il modello di “ritiro della domanda” è principalmente correlato al comportamento di evitamento.

“Le relazioni non ricevono abbastanza credito quando arrivano when

al modo in cui gli individui sviluppano abitudini sane o malsane”.

Il secondo modello, identificato come “adattamento del sistema dei sintomi”, riguarda invece le coppie che associano associazioni positive a comportamenti malsani condivisi. Indulgere in questi comportamenti malsani insieme è di per sé un elemento positivo della relazione, oppure i comportamenti avvantaggiano la relazione in modo indiretto anche se “creando vicinanza o evitando conflitti”.

Butler spiega ulteriormente, affermando: “Se vediamo prove di coppie che condividono cibo eccessivo o attività sedentarie insieme in modi che le legano effettivamente e le fanno sentire calde e confuse l’una con l’altra, quelle coppie potrebbero mettersi nei guai nel tempo”.

Al momento, Butler e i suoi colleghi stanno ancora reclutando coppie che si sono recentemente trasferite insieme per lo studio. I partecipanti saranno pesati, misurati e valutati la loro psicologia e le loro abitudini all’inizio dello studio e alla conclusione dello studio, sei mesi dopo l’inizio.

Amie Katelyn
MS, RD e scrittore
Amie è il nostro eroe degli appuntamenti e sa tutto su come migliorare le relazioni tra le persone! Ha ottime capacità che usa per migliorare la vita delle persone!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere