https://datingranking.net/it/lamore-vince-la-decisione-della-corte-suprema-legalizza-il-matrimonio-omosessuale-a-livello-nazionale/L'amore vince: la decisione della Corte Suprema legalizza il matrimonio tra persone dello stesso sesso a livello nazionale
Divulgazione di affiliazione

L’amore vince: la decisione della Corte Suprema legalizza il matrimonio tra persone dello stesso sesso a livello nazionale

L’amore vince: la decisione della Corte Suprema legalizza il matrimonio tra persone dello stesso sesso a livello nazionale

Dopo decenni di lotte indicibili, l’amore ha finalmente vinto.

In una storica sentenza di oggi, 26 giugno 2015, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha dichiarato in una decisione 5-4 che è legale per le coppie dello stesso sesso sposarsi in tutta la nazione.

Rifiutarsi di concedere licenze di matrimonio alle coppie LGBT ora è una violazione della costituzione.

Questa battaglia sul matrimonio, che molti hanno definito la “sfida definitiva dei diritti civili del nostro tempo”, si conclude con questa decisione storica, che significa il cambiamento più significativo nelle leggi sul matrimonio da quando la corte ha negato i divieti statali al matrimonio interrazziale.

Storia che porta alla decisione

Prima che la Corte Suprema prendesse la decisione odierna, avevano due preoccupazioni principali: se una parte del Quattordicesimo Emendamento esortasse a celebrare matrimoni tra persone dello stesso sesso, e in caso contrario, gli Stati sarebbero tenuti a riconoscere le coppie gay che si sono sposate in uno stato in cui era legale.

Fortunatamente, queste non sono più preoccupazioni.

Il Massachusetts ha aperto la strada alla comunità LGBT nel 2004, quando è diventato il primo stato a consentire il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Negli anni successivi, il governo degli Stati Uniti ha offerto alcuni benefici alle coppie dello stesso sesso perché altri stati hanno iniziato a seguirne l’esempio.

Storia che porta alla decisione

Prima della storica decisione odierna, almeno 36 stati e il Distretto di Columbia hanno riconosciuto in qualche modo il matrimonio gay; ma ora, ogni stato deve riconoscere le coppie dello stesso sesso.

Quando la Corte Suprema ha stabilito che alle coppie omosessuali devono essere concessi gli stessi benefici federali degli altri individui sposati nel 2013, è iniziato il caso alla base della sentenza odierna, sebbene tale decisione non abbia risolto la questione del matrimonio gay come diritto costituzionale.

Prima della storica decisione di oggi, almeno 36 stati e il Distretto di Columbia hanno riconosciuto il matrimonio gay in qualche modo, ma gli altri stati avevano approvato leggi statali che vietano il matrimonio tra persone dello stesso sesso. La sentenza odierna significa che il divieto deve finire in stati come Alabama, Ohio e Texas.

Opinioni contrastanti sul matrimonio

Riferendosi alla decisione come a una “vittoria per l’America”, il presidente Barack Obama ha parlato dalla Casa Bianca a pieno sostegno della sentenza della Corte Suprema. Ha sempre spinto per le questioni dei diritti degli omosessuali, specialmente durante il suo secondo mandato.

“Quando tutti gli americani sono trattati come uguali, siamo tutti più liberi”, ha detto Obama.

Sebbene sottolinei che il progresso sociale a volte è lento, la difesa del matrimonio tra persone dello stesso sesso è diventata sempre più popolare.

Il sostegno pubblico al matrimonio gay ha raggiunto un nuovo massimo, con il 61% degli intervistati che afferma che le coppie gay e lesbiche dovrebbero poter sposarsi legalmente, secondo un sondaggio ABC News/Washington Post di due mesi fa.

Opinioni contrastanti sul matrimonio

Mentre numerosi cristiani e repubblicani sono ancora contrari al matrimonio tra persone dello stesso sesso, alcuni seguaci religiosi come questa donna mostrano misericordia.

Sebbene vi sia un forte sistema di sostegno per le coppie gay sposate, numerosi cristiani e repubblicani sono ancora contrari. La domanda è come agiranno in pubblico e in politica riguardo alla questione ora che questa sentenza è stata stabilita.

Continueranno a opporsi al matrimonio gay e lotteranno per invertire questa decisione come hanno fatto in passato i conservatori con altre cose? E come risponderanno alle altre questioni che coinvolgono i diritti degli LGBT americani?

Individui come il giudice Antonin Scalia, che ha scritto il dissenso per la decisione, hanno definito la sentenza una “minaccia per la democrazia americana”. Lui e altri oppositori del matrimonio gay sono la ragione per cui non ci sarà pace, anche dopo il verdetto finale della Corte Suprema.

Effetti duraturi della decisione

I sostenitori come Jim Obergefell, l’attore principale nel caso storico, riconoscono il significato storico della decisione e abbracciano pienamente l’impatto positivo che avrà.

“La sentenza odierna afferma ciò che milioni di persone in questo paese già sanno essere vero nei nostri cuori: il nostro amore è uguale”, ha detto Obergefell. “Spero che il termine matrimonio gay diventi presto un ricordo del passato. Sarà semplicemente matrimonio. E la nostra nazione sarà migliore per questo”.

Effetti duraturi della decisione

“La sentenza odierna afferma ciò che milioni di persone in questo paese già sanno essere vero nei nostri cuori: il nostro amore è uguale”, ha affermato Jim Obergefell, l’attore principale in questo caso storico.

Nell’ultimo anno e mezzo, le sentenze dei tribunali hanno annullato quasi 60 decisioni separate che richiedevano il divieto di matrimonio in più della metà degli Stati Uniti. Questo progresso nell’accettazione pubblica e giudiziaria del matrimonio tra persone dello stesso sesso è notevole.

La decisione odierna ribalta anche una sentenza della Corte d’appello del sesto circuito di Cincinnati, secondo cui gli Stati avevano motivo di mantenere una definizione tradizionale di matrimonio.

La corte d’appello ha anche affermato che sarebbe meglio utilizzare i processi politici consueti piuttosto che i tribunali quando si tratta di cambiare.

L’opinione pubblica è cambiata radicalmente negli ultimi anni sulla questione del matrimonio tra persone dello stesso sesso e continuerà a evolversi nel tempo con questioni altrettanto importanti.

Ma oggi, la lunga battaglia per le coppie gay è giunta al termine. L’amore è amore e l’amore vince sempre.

Lilly Melanie
Lilly Melanie
Lilly Melanie
MS, RD e scrittore
Lilly è una delle migliori esperte di relazioni e appuntamenti del settore, aiuta migliaia di persone a risolvere il loro problema e siamo davvero felici di avere un tale professionista nel nostro team!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere