https://datingranking.net/it/ispanici-piu-probabili-che-neri-di-credere-in-amore-a-prima-vista/Gli ispanici sono più propensi dei neri a credere nell'amore a prima vista
Divulgazione di affiliazione

Gli ispanici sono più propensi dei neri a credere nell’amore a prima vista

Gli ispanici sono più propensi dei neri a credere nell’amore a prima vista

Questo è uno studio esclusivo condotto da DatingRanking.net, che ha intervistato gli intervistati nel corso di tre settimane per riflettere una rappresentazione accurata della popolazione degli Stati Uniti.


Se qualcuno crede nell’amore a prima vista può avere molto a che fare con la sua personalità, la sua visione della vita o anche la sua cultura. Ma quanti americani si fidano del concetto, e esattamente come si scompone in base ai dati demografici?

L’ultimo studio interno di DatingRanking.net ha rilevato che gli ispanici americani hanno il 33% di probabilità in più rispetto agli afroamericani di credere nell’amore a prima vista.

I risultati mostrano anche che è più comune per i gay americani, gli americani di mezza età e i lavoratori a basso reddito essere più ottimisti nei confronti dell’idea.

Il 63% degli uomini e delle donne omosessuali crede nell’amore a prima vista rispetto al 57% delle loro controparti eterosessuali.

“Gli ispano-americani sono il 33 percento in più

probabilità di credere nell’amore a prima vista.”

Gli americani di età compresa tra 35 e 44 anni erano più propensi a pensare che l’amore a prima vista esista rispetto a quelli di età compresa tra 18 e 24 anni, rispettivamente al 67 percento e al 46 percento.

Gli intervistati che guadagnano da $ 25.000 a $ 49.999 all’anno avevano il 26% in più di probabilità di rispondere affermativamente rispetto agli intervistati che guadagnavano $ 125.000 o più all’anno.

I gruppi meno propensi ad abbracciare l’amore a prima vista erano quelli del Midwest e i single.

Al 53 percento, gli uomini e le donne che vivono nel Midwest hanno avuto le risposte più basse tra le regioni, mentre i single hanno avuto una probabilità inferiore del 22 percento di credere nell’amore a prima vista rispetto a coloro che sono sposati.

Lo studio ha intervistato 1.080 intervistati nel corso di tre settimane, bilanciando le risposte per età, sesso, reddito, razza, sessualità e altri fattori al fine di rappresentare accuratamente la popolazione degli Stati Uniti. Lo studio ha un margine di errore del +/- 2,8%.

Il crollo: americani che credono nell’amore a prima vista

Per genere:

  • Uomini: 61%
  • Femmine: 53%

Per sessualità:

  • Dritto: 57%
  • Omosessuale: 63%

Per stato civile:

  • Single, mai sposato: 50%
  • Sposato: 61%
  • Divorziato: 60%

Per età:

  • 18-24: 46%
  • da 25 a 34: 51%
  • 35-44: 67%
  • da 45 a 54: 64%
  • 65 anni e più: 56%

Per razza:

  • Bianco: 57%
  • Afro-americano: 48%
  • Ispanico: 64%
  • Asiatico: 55%

Per reddito:

  • Meno di $ 25.000: 56%
  • $ 25.000 a $ 49.999: 63%
  • $ 50.000 a $ 74.999: 55%
  • $ 75.000 a $ 99.999: 61%
  • $ 100.000 a $ 124.999: 51%
  • $ 125.000 o superiore: 50%

Per regione:

  • Nordest: 58%
  • Midwest: 53%
  • Sud: 57%
  • Ovest: 58%
Ryan Grover
Ryan Grover
Ryan Grover
MS, RD e scrittore
Ryan è uno psicologo esperto e noto, consulente di appuntamenti e relazioni, gli piacciono i viaggi, lo yoga e la cultura indiana in generale. È un vero professionista!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere