https://datingranking.net/it/gli-adolescenti-di-oggi-possono-avere-meno-protezione-contro-lherpes/Gli adolescenti di oggi potrebbero avere meno protezione contro l'herpes
Divulgazione di affiliazione

Gli adolescenti di oggi potrebbero avere meno protezione contro l’herpes

Gli adolescenti di oggi potrebbero avere meno protezione contro l’herpes

La generazione più giovane di oggi potrebbe trovarsi di fronte a un potenziale focolaio di herpes a causa di una maggiore mancanza di anticorpi?

Questo è l’avvertimento alla base di un nuovo studio ed editoriale pubblicato sul Journal of Infectious Diseases, in cui gli scienziati hanno confrontato i risultati di due diversi gruppi di giovani nati a cinque anni di distanza.

I dati del primo gruppo, che consisteva di persone adolescenti tra il 1999 e il 2004, provenivano da uno studio precedente. Il gruppo campione più recente era costituito da adolescenti di età compresa tra 14 e 19 anni tra il 2005 e il 2010.

Tra il gruppo più giovane, un quarto in meno dei partecipanti è risultato avere anticorpi per HSV-1, il ceppo di herpes comunemente associato a eruzioni sopra la vita come le piaghe alle labbra.

HSV-1 è diventato più associato a sfoghi genitali che in precedenza erano collegati solo a HSV-2. Questo è, in parte, attribuito a un aumento generale del sesso orale.

“Un quarto di partecipanti in meno erano

ha scoperto di avere anticorpi per HSV-1.”

La paura che i medici hanno è che questa notevole riduzione degli anticorpi causerà un’ondata di giovani a diffondere il virus man mano che molti di loro diventano sessualmente attivi.

Questi anticorpi mancanti sono generalmente visti accumularsi nei giovani durante l’esposizione infantile comune. Ironia della sorte, è il progresso delle persone che conducono una vita più igienica che potrebbe essere stato un colpevole qui, secondo lo studio.

Il Dr. David Kimberlin ha pubblicato un editoriale in concomitanza con lo studio per avvertire del potenziale aumento dei neonati contagiati dalla madre. Raccomanda alle donne in gravidanza di essere testate per entrambi i virus, con un trattamento antivirale somministrato quando necessario.

Entrambi i virus dell’herpes vengono trasmessi attraverso il contatto pelle a pelle o la saliva. Mentre alcuni di coloro che vengono infettati possono sperimentare epidemie ricorrenti regolarmente, altri vedono i sintomi solo una volta.

In ogni caso, sarebbero ancora in grado di trasmettere il virus, per il quale non esiste una cura.

Ryan Grover
Ryan Grover
Ryan Grover
MS, RD e scrittore
Ryan è uno psicologo esperto e noto, consulente di appuntamenti e relazioni, gli piacciono i viaggi, lo yoga e la cultura indiana in generale. È un vero professionista!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere