https://datingranking.net/it/collegamento-cultura-meno-comune-di-quanto-potresti-pensare/Cultura del collegamento meno comune di quanto si possa pensare
Divulgazione di affiliazione

Cultura del collegamento meno comune di quanto si possa pensare

Cultura del collegamento meno comune di quanto si possa pensare

I campus universitari sono comunemente visti come focolai per collegamenti senza vincoli, ma un nuovo studio suggerisce che la maggior parte del sesso che si verifica nei campus avviene ancora tra due persone in una relazione.

Lo studio longitudinale è stato condotto da ricercatori affiliati alla Brown University ed è stato pubblicato sul Journal of Adolescent Health. Guidate dalla ricercatrice Robyn Fielder, hanno partecipato allo studio 483 femmine del primo anno della Syracuse University.

Fielder ha scoperto che la maggior parte di quegli studenti che facevano sesso lo facevano con un partner romantico impegnato. In un solo mese, dal 7 al 18 percento delle donne intervistate ha avuto rapporti sessuali nel contesto di un collegamento, mentre dal 25 al 38 percento delle donne ha avuto rapporti sessuali all’interno di una relazione. Nell’intero ambito dello studio, che ha esaminato un anno intero della storia sessuale di ciascun intervistato, Fielder ha scoperto che il 40% degli intervistati ha avuto almeno un collegamento, mentre il 56% ha avuto rapporti sessuali con un partner.

“Cinquanta per cento delle studentesse universitarie del primo anno

cercavano attivamente un rapporto esclusivo”.

All’interno dello studio, il 96% degli intervistati si è identificato come eterosessuale. Un incontro sessuale è stato definito come sesso orale e/o vaginale con un partner.

Esaminando i dati, Fielder ha scoperto che il nuovo studio era in linea con un precedente sondaggio condotto alla Brown che aveva rilevato che la maggior parte degli studenti (73,9%) non aveva partner sessuali o solo un partner sessuale nel corso dell’anno precedente, suggerendo che il la cultura del collegamento era compresa da una percentuale relativamente piccola del corpo studentesco.

Questi sondaggi hanno anche scoperto che il picco della cultura del collegamento potrebbe essere facilmente previsto: gli studenti avevano maggiori probabilità di impegnarsi in sesso occasionale all’inizio dell’anno scolastico. Questi sondaggi indicano anche che con il progredire del semestre, gli studenti generalmente lo evitano. Il 56% degli intervistati cercava attivamente una relazione esclusiva e impegnata.

Allora perché c’è una disconnessione tra la percezione di una cultura del collegamento rabbioso e la realtà che gli studenti universitari tendono ad essere monogami?

Fielder ha una teoria:

“Il collegamento probabilmente riceve più attenzione da parte dei media rispetto agli appuntamenti tradizionali perché è visto come più eccitante e perché è considerato un nuovo approccio al sesso e alle relazioni. Poiché si sente più parlare di collegamento, supponiamo che sia estremamente comune”.

Secondo la ricerca di Fielder, tuttavia, questo sembra essere l’opposto di ciò che le donne in età universitaria cercano davvero.

Amie Katelyn
Amie Katelyn
Amie Katelyn
MS, RD e scrittore
Amie è il nostro eroe degli appuntamenti e sa tutto su come migliorare le relazioni tra le persone! Ha ottime capacità che usa per migliorare la vita delle persone!
Inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.3
Leggere
BeNaughty
9.9
Leggere
OneNightFriend
9.4
Leggere